FIRE SENTE BETH DITTO, IL GIALLO INVECE, E’ LA PASSIONE DI MISS HOME.

IMPARIAMO AD EVOLVERE INSIEME E CON IL ROCK.

ASCOLTA LA MIA VOCE:

 

SEGUI LA MIA TRACCIA:

Questo è quello che voglio,
per meritare l’Amore.

Voglio il Fuoco
E la Libertà di bruciare
chi non mi sente passare.

Alzati e Muoviti
se mi vuoi
se vuoi il mio Amore

altrimenti Brucia.

È così.
Fine.

L’Amore di Beth
è sentire bene
il Fuoco.

L’Amore di Betty
è sentire bene
Il Giallo.

La differenza è
la Fonte di Partenza.

Fuoco
sentito dentro e voluto fuori,
per la Ditto;
Sole
sentito dentro e realizzato fuori, per me.

È così.
Fine.

La Fine
realizza
la Storia di ciascuno di noi.

Non è detto che la Fine
coincida con la Morte fisica,
ma con una sensazione di Chiusura
con tutto ciò che era Prima
e riapertura con il Nuovo.

Beh, se resta qualcosa
di Bello dal Vecchio,
si riparte anche con quello.

La mia Fine
non è ancora pronta,
ma il Punto è:
Il Giallo,
per me,
è seriamente
cominciato.

Fire per la Ditto
e Giallo per Miss Home,
per la nuova me,
cambiata in un volo
di Andata
e Ritorno.

Fire_Sun

2 Comments

  1. Mushin

    Bruciare chi non sente passare non è libertà, è più brama di dominio sull’esistenza degli altri.

    L’amore attrae, non soverchia.

    Che tu possa ottenere quello che desideri.

    • BettyBarlafante

      Caro Mushin,
      quello che sento con questo pezzo di Beth Ditto è il Giallo, non il Fuoco, come sente lei.
      Ovviamente per dare la mia versione, prima introduco quello che sente chi ha scritto il pezzo (o lo canta) e poi innesco la mia.
      L’analisi di questo pezzo non è mai completa, se non si realizza un reale Colpevole.
      E questo vale anche per la Ditto, nonostante lei voglia bruciare chi non la sente passare, io non lo sento nemmeno.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *